Londra: 13 cose insolite da vedere

0 Comments


La capitale del Regno Unito è una delle città più visitate. Un incrocio di bellezze architettoniche, tradizioni e cultura senza paragoni in Europa. A fianco delle attrazioni classiche di Londra, ci sono tante particolarità da non farsi sfuggire quando la si sceglie come destinazione di viaggio.

Approfittando delle tariffe low cost proposte anche dalla compagnia Ryanair dalle principali città italiane, ci si può recare a Londra per un week-end senza spendere molto.

  1. Little Venice, la piccola Venezia, ovvero la zona delle house boat dove i canali del Regent’s e del Grand Union si incotrano.
  2. Sempre in tema di imbarcazioni un salto lo merita anche St Katharine Docks un insieme di tre piccoli porti turistici in cui avvistare perfino galeoni antichi.
  3. Se i mercati più noti sono quelli di Portobello Road e di Camden Town, in alternativa potete scegliere il Maltby Street Market soprattutto per lo street food.
  4. Per una vista spettacolare sullo skyline di Londra recatevi a Primrose Hill a Camden, un parco residenziale di grande fascino.
  5. Passeggiare per le vie londinesi potrebbe avere tutto un altro sapore, seguendo i luoghi preferiti di Jack Lo Squartatore.
  6. Il Museum Of Brands, Packaging and Advertising potrebbe essere una moderna e curiosa alternativa a qualsiasi altro museo londinese.  
  7. Belle le cattedrali gotiche di Londra, ma che ve ne pare di un tempio buddista? A Wimbledon si trova il magico Buddhapadipa Temple, uno spettacolo di pace e armonia.
  8. Londra offre anche la possibilità di visitare una fattoria urbana, a due passi dal centro, come la Mudchute City Farm dove incontrare lama, cavalli, asini e tanti altri animali.
  9. Chi non ama i dolcetti? A Londra – Leicester Square si trova il M&M’s World, il paradiso del noto snack di cioccolato con tanti oggetti e gadget da portare a casa.
  10. Il binario 9 e ¾ verso Hogwarts. Meta amatissima dai fan di Harry Potter si tratta di un tributo facile da raggiungere a King’s Cross.
  11. Il cimitero di Brompton è un luogo che probabilmente non troverete su una comune guida alla città di Londra, ma che merita una passeggiata silenziosa. Si trovano qui infatti i resti di personaggi illustri ed è stato set cinematografico di diverse pellicole.
  12. Divertente, anche con i bambini, il museo Ripley’s Believe It or Not in cui sono conservate numerose stravaganze.
  13. La street art a Londra è un’altra esperienza da fare. Le zone giuste sono Bricklane e SouthBank.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *